English Italiano
Fratelli Leita

STORIA

"Virtutem posuere dii sudore parandam"

Fratelli Leita - STORIA Fratelli Leita - STORIA Fratelli Leita - STORIA Fratelli Leita - STORIA Fratelli Leita - STORIA Fratelli Leita - STORIA Fratelli Leita - STORIA Fratelli Leita - STORIA

La nostra ditta nasce nel 2007, in una piccola bottega di Prato Carnico dove svolgevamo diverse attività di falegnameria: dal restauro del mobile antico alla realizzazione di componenti d'arredo su misura. Ma il nostro saper fare ha un più antico lignaggio. Maestro nella scelta dei legnami era nostro nonno paterno "uomo di fiducia" della grande segheria "De Antoni". Il nonno materno costruiva orologi presso la "F.lli Solari", dove progettava anche le attrezzature per fabbricarne le varie componenti. Nella fabbrica di orologi F.lli Solari di Pesariis ha lavorato anche nostro padre una di quelle rare persone che, come si dice, "sa fare di tutto e bene". Capace di aprirci alle prime esperienze lavorative, questo sapere si è unito ad un forte amore per la musica e gli strumenti musicali nel portarci per apprendere l'arte cembalaria a Paularo, dal M° Giovanni Canciani.

Il M° Canciani vanta una pluriennale attività nel campo del restauro espletata nella città di Torino con diversi corsi di restauro istituiti dalla Regione Piemonte, in riferimento a strumenti a tastiera antichi quali l'organo, il clavicembalo e il fortepiano, attività che gli è valsa la nomina a membro permanente nella commissione di tutela degli organi antichi presso la Soprintendenza per i Beni Artistici della Regione Piemonte.

Durante il corso da lui tenutoci abbiamo restaurato presso il suo laboratorio numerosi strumenti antichi ora esposti al museo "La Mozartina" di Paularo.

Un'esperienza formativa che ha segnato una svolta della nostra attività, rendendone necessario il graduale trasferimento nei più comodi e spaziosi locali di Paularo.

Le competenze accumulate in questi anni ci hanno accreditati presso la Soprintendenza S.B.A.E., per la quale abbiamo restaurato un prezioso fortepiano Bosendorfer di propietà della Fondazione Musicale Città di Gorizia. Dal 2010 curiamo personalmente la manutenzione ordinaria e straordinaria degli strumenti musicali del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari "Michele Gortani" di Tolmezzo e del Museo "la Mozartina" di Paularo.

Attualmente, oltre ai lavori di restauro e costruzione di copie storiche, ci stiamo dedicando ad un nuovo importante progetto: la costruzione di strumenti musicali che, con uno standard qualitativo alto, mantengano un costo contenuto.

La nostra principale fonte di energia rimane l'amore per la musica, una grande passione che ci accompagna passo dopo passo in questo mondo complesso, affascinante e meraviglioso.

© 2014 Fratelli Leita - P.Iva 02472710306 - All right reserved